Locate Varesino

Ha fretta di venire al mondo, Yoniss nasce in casa tra le braccia di papà

Il piccolo è venuto alla luce all'alba di questa mattina a Locate Varesino. Madre e bebè assistiti dalla Cri di Tradate sono stati condotti in ospedale: stanno bene.

Ha fretta di venire al mondo, Yoniss nasce in casa tra le braccia di papà
Bassa Comasca, 21 Giugno 2020 ore 14:12

Aveva troppa voglia di venire al mondo e non ha aspettato nemmeno che la mamma arrivasse in ospedale e ha lanciato il suo primo vagito nella sua casa a Locate. A farlo nascere il papà che ha seguito passo passo le indicazioni fornite telefonicamente dal 118.

Parto in casa: lieto evento a Locate

Fiocco azzurro a sorpresa questa mattina, domenica 22 giugno, a Locate Varesino. Erano le 5.30 quando al 118 è giunta una chiamata da un’abitazione di via Cavour a Locate. Con una voce angosciata due genitori riferivano che il loro bebè stava per nascere. Un’ambulanza della Croce rossa di Tradate si è subito precipitata a casa di Z.S. una giovane mamma di 25 anni che stava per dare alla luce il suo bambino.

Assistiti dal personale della Cri

Non è la prima volta che l’equipaggio della Croce rossa si trova ad assistere le neo mamme durante un parto  inatteso e improvviso. Quando il personale sanitario è arrivato in via Cavour il piccolo Yoniss era già venuto al mondo grazie al papà che si è calato nei panni di ostetrico  e seguito, via telefono, dal personale medico dell’Areu  ha assistito la moglie durante il parto. Il personale sanitario alle 6.14 ha proceduto al taglio del cordone ombelicale.

 Mamma e bebè trasferiti a Varese

Sono stati momenti di grande agitazione, ma tutto si è svolto per il meglio e madre e piccolo sono stati condotti all’ospedale del Ponte di Varese.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia