Trovata con 850 grammi di hashish, finisce agli arresti domiciliari

L’arrestata, al termine formalità di rito, è stata posta in regime di arresti domiciliari.

Trovata con 850 grammi di hashish, finisce agli arresti domiciliari
Cronaca 08 Ottobre 2017 ore 14:53

Nella scorsa notte i militari della Stazione Carabinieri di Lomazzo hanno tratto in arresto M.M., cittadina ventunenne di nazionalità italiana, residente a Caronno Pertusella, in Provincia di Varese.

I controlli sul territorio

La donna è ritenuta responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.Le attività investigative condotte sul territorio di Lomazzo e legate allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno consentito infatti di ricostruire la fitta intelaiatura di pusher che, di fatto, utilizzavano quale fornitore la predetta donna.

La perquisizione

Nell’abitazione di M.M. sono stati trovati circa 850 grammi di sostanza stupefacente, hashish (già suddivisa in ovuli e pronta per essere immessa sul mercato) e marijuana. E non solo: oltre al denaro contante, sequestrato in quanto provento dell’illecita attività, è stata rinvenuta anche una piccola serra all’interno del bagno dell’abitazione all’interno della quale venivano cresciute piantine di canapa indiana. L’arrestata, al termine formalità di rito, è stata posta in regime di arresti domiciliari.

Necrologie