Cronaca
Lurate Caccivio

Hub vaccinale, prosegue l'allestimento interno

Cooperativa "Medici Insubria" al lavoro per gli ultimi ritocchi

Cronaca Olgiate, 24 Marzo 2021 ore 16:56

Ultimi ritocchi per l'hub vaccinale di Lurate Caccivio. La tensostruttura in piazza degli Alpini è stata montata ormai da due settimane e  da quel momento si susseguono i lavori interni per permettere, nei tempi più rapidi possibili, l'apertura al pubblico.

Hub vaccinale, cinque linee

I gazebo interni, ovvero le cinque linee vaccinali, sono  stati installati. Ed è lì che i cittadini, di volta in volta, riceveranno il vaccino. La cooperativa "Medici Insubria", che si sta occupando dell'organizzazione del punto di somministrazione di massa, sta predisponendo anche gli spazi amministrativi, come ad esempio, l'accettazione. Le Amministrazioni comunali, invece, si stanno occupando della logistica: i volontari della Protezione civile o il personale sanitario (quindici persone al giorno su  più turni) saranno incaricato di accogliere i cittadini e indicare loro il percorso da seguire. Altri volontari, invece,  daranno una mano nel tenere pulito il centro vaccinale o nel regolare il traffico all'interno del vicino parcheggio.

I numeri

In caso di necessità, i gazebo potranno essere aumentati a dieci, come conferma la cooperativa "Medici Insubria", ente che si sta occupando dell’organizzazione. La capacità produttiva avrà una forbice compresa tra i 500 e i 1.200 vaccini giornalieri, mentre la tensostruttura sarà aperta sette giorni su sette, da un minimo di quattro a un massimo di 12 ore.

La popolazione interessata

Inizialmente, la campagna di massa si concentrerà sui cittadini con un’età compresa tra i 60 e gli 80 anni. Parliamo di 33.800 persone potenziali, visto che il vaccino non è obbligatorio. Il polo di Lurate Caccivio andrà a coprire i seguenti ambiti territoriali: Appiano Gentile, Bulgarograsso, Cassina Rizzardi, Fino Mornasco, Guanzate, Luisago, Veniano, Cadorago, Cirimido, Lomazzo, Vertemate con Minoprio, Fenegrò, Albiolo, Binago, Lurate Caccivio, Olgiate Comasco, Solbiate con Cagno, Ronago, Uggiate Trevano, Valmorea, Montano Lucino, Casnate con Bernate, Colverde, Faloppio, Villa Guardia e Grandate.

Necrologie