Cronaca
risultato raggiunto

Il Cinema Astra è salvo grazie al "gol" del Como Calcio che ha donato gli ultimi 5mila euro

Tutta la città si è unita per salvaguardare la sala cittadina.

Il Cinema Astra è salvo grazie al "gol" del Como Calcio che ha donato gli ultimi 5mila euro
Cronaca Como città, 22 Gennaio 2021 ore 08:40

Nella giornata di ieri, 21 gennaio 2021, l'annuncio da parte degli organizzatori della raccolta fondi per salvare il Cinema Astra di Como in cui si era raggiunta quota 70mila euro. Il termine ultimo per la raccolta era il 31 gennaio e mancavano solo 5mila euro. E' a quel punto che ha deciso di intervenire il Como Calcio che, con un assist così, ha deciso di fare gol e donare i 5mila euro mancanti.

Il Cinema Astra è salvo grazie al "gol" del Como Calcio

Una squadra di calcio è prima di tutto uno dei cuori pulsanti di una comunità e di un territorio. Un luogo vivo, che comunica e dialoga, fatto di persone, volti e soprattutto emozioni. In questo periodo, uno dei punti fermi della nostra città, un luogo di vitalità e cultura, rischiava di sparire per sempre e il Como 1907, come parte di questa comunità, non poteva stare a guardare. Ecco perché il Club lariano ha deciso di donare 5mila euro in modo da coprire l’intero importo di 75 mila euro della campagna “Salviamo il Cinema Astra” uno dei cinema storici della città. Con questa donazione il Como 1907 confermare la propria vicinanza a tutto il territorio comasco, con la convinzione che l’unione d’intenti, anche nelle forme più diverse, sia il modo migliore per andare avanti.

“Il calcio è solo una delle attività di aggregazione di questa bellissima città – spiega il direttore sportivo del Como, Carlalberto Ludi – Manca molto ritrovarsi, scambiarsi idee e visioni. Il cinema è uno dei luoghi in cui tutto questo avviene. E come soggetto importante di Como, ci è sembrato doveroso partecipare con il nostro contributo alla rinascita del Cinema Astra, molto più di un simbolo, un vero e proprio centro che fa cultura, con un occhio sempre attento alla comunità nella sua interezza”.

Oltre 850 persone hanno partecipato alla campagna scegliendo di donare sulla piattaforma della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca (450) o direttamente al Cinema (400): giovani e anziani, singoli e associazioni, imprenditori e studenti. "Nell’attesa che gli interventi di messa a norma prendano forma in vista di un’apertura che non avverrà prima dell’autunno, abbiamo deciso di non interrompere la campagna, ma di lasciarla proseguire almeno fino alla fine del mese - spiegano gli organizzatori - Inoltre, appena sarà possibile, il Cinema riaprirà (con orari che verranno comunicati) per permettere il ritiro delle ricompense. I soldi che verranno raccolti in più oltre ai 75 mila euro necessari ai lavori per ottenere l’agibilità verranno ovviamente spesi per rendere il Cinema ancora più bello e accogliente".

Per questo la campagna su fondazione resterà ancora attiva al solito link

https://dona.fondazione-comasca.it/campaigns/fondo-cinema-astra/

Così come sarà possibile ancora contribuire tramite bonifico intestato a Fondazione  Provinciale della Comunità Comasca onlus.

Banca di Credito Cooperativo di Lezzeno
Agenzia di Como.
Iban: IT73V0861851410000000008373
Causale: Fondo Astra – 3388

 

Necrologie