Cronaca
in edicola

Il Comune di Erba punta ad un rilancio culturale e artistico

I progetti coinvolgeranno i borghi storici di Villincino e di Erba alta, il parco Majnoni e Villa Candiani.

Il Comune di Erba punta ad un rilancio culturale e artistico
Cronaca 13 Marzo 2021 ore 09:05

Valorizzare il patrimonio urbano, paesaggistico e architettonico della città. Questa l'idea del Comune di Erba che, lo scorso 8 marzo, ha approvato con una delibera di Giunta la partecipazione a due bandi regionali per la riqualificazione e valorizzazione dei borghi storici e per la rigenerazione urbana.

Il Comune di Erba punta ad un rilancio culturale e artistico

"I due progetti, qualora finanziati da Regione Lombardia, saranno fondamentali per il rilancio della città da un punto di vista culturale e turistico e coinvolgeranno i borghi storici di Villincino e di Erba alta, il Parco Majnoni e il parco di Villa Candiani", spiegano dall’Amministrazione comunale. Il progetto di valorizzazione dei borghi storici mira a riqualificare tutto il percorso che, partendo dalla Torre Medievale del borgo di Villincino, tramite vicoli, scale di collegamento e piazzette giunge fino al borgo di Erba Alta. "Il valore turistico di questo percorso è rilevante, in quanto permetterà ai visitatori di apprezzare l’agglomerato medievale, chiese, ville storiche, giardini, una finestra quattrocentesca, e poi, dal borgo alto con edifici prevalentemente ottocenteschi, permetterà di arrivare ai monumenti simbolo della città come il Teatro Licinium e il Monumento ai Caduti di Giuseppe Terragni".

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 13 marzo 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Necrologie