in edicola

Il direttore della piscina comunale di Olgiate va in pensione: “Ora sogno di laurearmi, mi mancavano 4 esami”

Per il lavoro aveva lasciato gli studi ma Luigi Arnaboldi ha una promessa da mantenere.

Il direttore della piscina comunale di Olgiate va in pensione: “Ora sogno di laurearmi, mi mancavano 4 esami”
Olgiate, 26 Luglio 2020 ore 15:00

Per la piscina comunale ha lasciato in sospeso l’università, a soli quattro esami dalla laurea. Tempus fugit: Luigi Arnaboldi, direttore dell’impianto natatorio di Olgiate Comasco, a fine mese si tufferà in un nuovo capitolo della vita. Quello del pensionamento e di una sfida con se stesso: riprendere gli studi a 67 anni e laurearsi in filosofia.

Il direttore della piscina comunale di Olgiate va in pensione

Dopo una vita di lavoro, quale sogno da realizzare in pensione?

“Laurearmi”.

Spieghi un po’…

“Quando iniziai a lavorare in piscina a Olgiate, mi mancavano quattro esami alla laurea in filosofia. Ero iscritto alla Cattolica, a Milano. Vorrei laurearmi soprattutto perché l’ho promesso a una persona a me molto cara, che era in punto di morte. Me lo chiese espressamente: ‘Devi promettermi che prenderai la laurea’”.

L’intervista integrale sul Giornale di Olgiate da sabato 25 luglio 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia