Menu
Cerca
In autostrada

Il limite è 80 ma lui va a 140 chilometri orari: italiano fermato in Svizzera

L'episodio risale a venerdì 2 aprile.

Il limite è 80 ma lui va a 140 chilometri orari: italiano fermato in Svizzera
Cronaca Como città, 09 Aprile 2021 ore 15:18

Il limite è 80 ma lui va a 140 chilometri orari. Fermato in Svizzera un 40enne cittadino italiano residente in Italia.

Il limite è 80 ma lui va a 140 chilometri orari: italiano fermato in Svizzera

L’episodio risale a venerdì 2 aprile. L’italiano stava viaggiando sull’autostrada A2, nel territorio di Quinto. Poco dopo le 18.30 è stato beccato mentre viaggiava ad una velocità di 140 chilometri orari dove il limite è di 80. Successivamente, all’altezza di Balerna, la medesima vettura è circolata ad una velocità di 133 chilometri orari dove il limite è di 100. I contestuali accertamenti da parte della Polizia cantonale hanno permesso di risalire all’identità del conducente. L’uomo è stato fermato a Bioggio ieri, 8 aprile 2021, sempre sull’autostrada A2. Nei suoi confronti si ipotizza il reato di grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale.

 

Necrologie