Il presepe e l’albero di Natale: lezione di cittadinanza attiva alla Stazione

E Babbo Natale è riuscito a unire chi è “diviso” dalla politica: sorrisi tra il sindaco Moretti e il consigliere Castelli.

Il presepe e l’albero di Natale: lezione di cittadinanza attiva alla Stazione
Olgiate, 08 Dicembre 2019 ore 19:27

Il presepe e l’albero di Natale hanno cambiato volto alla vecchia stazione di  Olgiate Comasco, devastata dai vandali.

Il presepe e l’albero di Natale: che spettacolo

L’idea di un cartellone di eventi natalizi che coinvolgesse anche i quartieri si conferma novità eccellente. L’invito del sindaco a mettere ognuno un po’ della propria disponibilità per vivacizzare il periodo natalizio, piace. Ieri, sabato 7 dicembre, il primo appuntamento al Bontocco, all’insegna della partecipazione dei bimbi e dei sorrisi. Oggi il turno della Stazione: un pomeriggio condiviso da numerosi residenti e con la presenza del primo cittadino Simone Moretti e del consigliere di minoranza Igor Castelli. E lo sforzo organizzativo dei quartieri, davvero, merita applausi. Alla faccia dei vandali che, ripetutamente, hanno insozzato la stazione. Una reazione positiva del quartiere.

 

Babbo Natale unisce anche chi è “diviso” dalla politica

Proprio il sindaco è il primo a riconoscere la bellezza dell’impegno che ha aggregato chi ha lavorato all’organizzazione degli eventi nei quartieri. Lo sottolinea con un post sulla propria pagina Facebook in cui inserisce anche una simpatica fotografia che lo ritrae, nel pomeriggio odierno, col consigliere dell’opposizione Castelli: insieme, uniti da Babbo Natale. E stasera altro appuntamento: a Somaino l’illuminazione della casa di Claudio Barlume: a ritmo di musica.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia