Lutto a Guanzate

In 500 per l'ultimo saluto a Luca Fusi, il 22enne deceduto nell'incidente nautico

La tragedia è avvenuta intorno alle 16.30 di venerdì 25 giugno 2021.

In 500 per l'ultimo saluto a Luca Fusi, il 22enne deceduto nell'incidente nautico
Cronaca Olgiate, 30 Giugno 2021 ore 12:59

Oggi la Parrocchia di Santa Maria Assunta di Guanzate ha dato l'ultimo saluto a Luca Fusi, lo sfortunato 22enne deceduto lo scorso venerdì, a seguito di un incidente nautico a Lenno.

L'ultimo saluto a Luca Fusi, il 22enne deceduto nell'incidente nautico

La tragedia è avvenuta intorno alle 16.30 di venerdì 25 giugno 2021. La dinamica dell'accaduto è ancora al vaglio delle Forze dell'ordine, ma sembrerebbe che un motoscafo con a bordo 11 ragazzi, di nazionalità straniera, abbia urtato la barca con a bordo Fusi e altri due amici, suoi coetanei. Per Fusi non c'è stato nulla da fare, sarebbe morto sul colpo.

Oggi la comunità di Guanzate si è stretta attorno a mamma, papà e sorella del giovane studente universitario. Colma, nel rispetto delle misure anti-Covid la chiesa, tanto che in molti hanno seguito la cerimonia dal piazzale esterno, dove campeggiavano anche la bandiere del Csi e dell'Osg Guanzate col lutto. Presenti anche il sindaco Cinzia Negretti, il comandate della Polizia locale di Tremezzina e una rappresentanza dell'Università Bocconi. A celebrare la messa è stato don Alessio Bianchi che ha rivolto un pensiero ai due amici che erano insieme a Luca, nel giorno dell'incidente e anche a chi era alla guida della barca che ha provocato l'incidente, chiedendo a Dio di concedere pace e serenità.

6 foto Sfoglia la gallery
Necrologie