progetto su due ruote

In bici per promuovere il turismo slow: partita l’avventura dei marianesi

Viaggio in bikepacking, ovvero solo con le bici allestite con speciali borse.

In bici per promuovere il turismo slow: partita l’avventura dei marianesi
Marianese, 22 Luglio 2020 ore 15:18

Oggi, mercoledì 22 luglio, Paola Brazioli e suo marito Franco Pozzi hanno dato il via ufficiale al loro originale progetto estivo su due ruote. Un viaggio in bikepacking, ovvero solo con le bici allestite con speciali borse, alla scoperta delle bellezze del territorio.

In bici per promuovere il turismo slow: partita l’avventura dei marianesi

Sono partiti da Mariano Comense e costeggiando il lago di Como, ramo lecchese, raggiungeranno il sentiero Valtellina, fino a Bormio, poi Livigno, a seguire il passo del Bernina, Maloja ciclabile della Valchiavenna, Colico e rientro a Mariano passando da Como: “Un viaggio di coppia in bicicletta alla scoperta delle bellezze che incontreremo pedalando e di cui il nostro Paese è ricco” racconta Paola Brazioli. Ma non solo, l’idea è quella di comunicare una forma di viaggio slow e sostenibile: “Un tipo di turismo perfettamente compatibile con la situazione di emergenza che stiamo vivendo. Vogliamo inoltre fornire informazioni utili a chi vuole approcciarsi a questo tipo di esperienza e ispirare chi è già appassionato di cicloturismo”. L’avventura potrà essere seguita sul blog bikehabits.com e sui canali Facebook e Instagram collegati.

Lea Borelli 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia