Menu
Cerca

Incendio, parla Airoldi: fumo non tossico

Parla Airoldi a poche ore dall'incendio di via Leopardi

Incendio, parla Airoldi: fumo non tossico
Cronaca 09 Luglio 2017 ore 12:11

Incendio, parla Airoldi: il sindaco rassicura sulla non tossicità

Parla Airoldi: "Arpa assicura la non tossicità"

Incendio all'ex tintoria Spreafico, parla Airoldi: "Fin da subito, in nottata, l'Arpa ha effettuato delle rilevazioni e ha rassicurato circa la non tossicità dei fumi sprigionati. Questo ci ha rassicurato, ma in ogni caso abbiamo chiesto di avere un resoconto scritto di quanto accaduto - commenta il sindaco -  Stiamo sollecitando una comunicazione ufficiale e rimaniamo in attesa. Ci preme poter tranquillizzare i cittadini in modo esaustivo".

Cause ignote, notate persone nei pressi dello stabile

L'origine dell'incendio, che si sprigionato nella notte, resta ancora al vaglio delle forze dell'ordine. Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto: "Sono state viste persone lì attorno. Luoghi come questo sono rifugio di senza dimora ed è una fortuna che non sia successo nulla di grave. Le forze dell'ordine dovranno capire ora come intervenire e insieme a loro valuteremo che misure prendere per arginare questo fenomeno".

 

Vicinanza a don Bassano

Veronica Airoldi ha espresso la sua vicinanza a don Bassano Pirovano: "Mi dispiace molto per don Bassano. Si tratta della perdita di cose importanti alla sua opera, ma per fortuna non è successo nulla a persone".

Immobile sigillato

I Vigili del fuoco sono ancora al lavoro per completare le operazioni di spegnimento dell'incendio che si è sprigionato questa notte. Al termine dell'intervento sarà necessario attuare una procedura particolare per smaltire il materiale: "Proprio perché si tratta di un'ex tintoria è d'obbligo procedere con il sigillare l'immobile per permettere le operazioni di smaltimento del materiale contenuto".

 

 

Necrologie