Carbonate

Incidente in ditta a Carbonate: mano e braccio nel tornio in funzione, amputata una falange

L'infortunio in una ditta di Carbonate dove è atterrato l'elisoccorso. Vittima un 53enne del luogo

Incidente in ditta a Carbonate: mano e braccio nel tornio in funzione, amputata una falange
Cronaca Bassa Comasca, 11 Luglio 2021 ore 12:01

Ambulanze, carabinieri, Vigili del Fuoco ed elisoccorso in azione  in una ditta di Carbonate sabato 10 luglio. Vittima dell'incidente un 53enne del paese trasferito al Circolo di Varese.

 

Incidente in ditta, atterra l'elisoccorso

L'allarme e la richiesta di soccorso sono partiti poco prima delle 9 da uno stabilimento di via Boccaccio. In pochi minuti le sirene hanno raggiunto il luogo dell'incidente, dove un 53enne si trovava in gravi condizioni a causa di un infortunio, tanto gravi da richiedere anche il decollo di un mezzo aereo da Milano.

2 foto Sfoglia la gallery

 Braccio e mano incastrati nel tornio

Secondo le prime ricostruzioni D.B. un 53enne di carbonate mentre stava lavorando a un tornio è finito con il braccio nel macchinario che gli ha procurato l'amputazione di una falange. E' stato necessario l'intervento dei Vigili del fuoco per per liberare il braccio dell'uomo rimasto incastrato nel tornio.

Braccio fratturato e falange amputata

I colleghi  hanno subito lanciato l'allarme e in via Boccaccio sono intervenuti l'ambulanza della Cri e l'auto infermieristica di Tradate ed è stato allertato anche l'elisoccorso. L'uomo è stato trasferito all'ospedale di Circolo di Varese dove è stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico.  Ha riportato fratture multiple al braccio e l'amputazione di una falange. Non risulta però in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Cantù e i tecnici di Ats a cui spetta ricostruire l'accaduto.

Necrologie