Cronaca

Incidente mortale in Svizzera alla guida un comasco

L'uomo alla guida del veicolo che ha investito una donna stava per imboccare l'autostrada.

Incidente mortale in Svizzera alla guida un comasco
Cronaca Como città, 08 Dicembre 2017 ore 08:17

Ieri sera poco prima delle 23.45 sulla bretella autostradale a Pambio Noranco in direzione sud, è avvenuto un incidente mortale.

Attraversa la careggiata e viene investita

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà chiarire, una donna 35enne lituana, residente nel Canton San Gallo, era intenta ad attraversare la carreggiata da destra verso sinistra, quando è stata investita da un'autovettura. Alla guida un 42enne cittadino italiano residente in provincia di Como, che circolava in direzione sud intento ad imboccare l'autostrada A2.

Inutili i soccorsi

Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorritori della Croce Verde di Lugano, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato la 35enne all'ospedale. Qui, a causa delle gravi ferite riportate, la donna è deceduta. Sul posto oltre alla Polizia cantonale e alla Polizia della Città di Lugano, sono intervenuti anche i pompieri di Lugano.

Necrologie