Cronaca
Contromosse

Incremento delle truffe agli anziani: la Prefettura organizza 50 incontri di sensibilizzazione

Si segnalano ripetuti episodi delle ultime settimane in provincia di Como.

Incremento delle truffe agli anziani: la Prefettura organizza 50 incontri di sensibilizzazione
Cronaca Como città, 13 Marzo 2021 ore 12:23

Il fenomeno delle truffe agli anziani è stato al centro della riunione tecnica di coordinamento dei Responsabili Provinciali delle Forze di Polizia, che si è tenuta il 10 marzo 2021 in Prefettura. Focus sui ripetuti episodi delle ultime settimane in provincia di Como e del trend in incremento.

Incremento delle truffe agli anziani: la Prefettura organizza 50 incontri di sensibilizzazione

Il Prefetto Andrea Polichetti ha disposto un’opportuna implementazione dell’attività di prevenzione, rilanciando l’attività formativa e informativa sul territorio da parte delle Forze di Polizia. Il reato in questione, infatti è spesso di difficile qualificazione in quanto assimilabile ad altre fattispecie e, per le sue peculiarità (mancate denunce, difficoltà ad ottenere dalle vittime precisi riscontri investigativi, ecc.), risulta complicato da contrastare sul piano repressivo. Di qui la necessità di dare rinnovato vigore alle iniziative di sensibilizzazione sul tema già portate avanti, negli anni scorsi, dalle Forze dell’Ordine.

L’Arma dei Carabinieri ha programmato l’organizzazione di 50 incontri che si terranno, a partire da oggi e fino al 30 maggio, presso varie chiese parrocchiali della provincia, tra cui quelle di Asso, Cernobbio, Valmorea, Blevio, San Fermo della Battaglia, Como (Garzola, Monte Olimpino e Civiglio), Montorfano, Rovellasca, Cantù, Nesso, Erba (Crevenna), Proserpio, Faggeto Lario, Tremezzina, Uggiate Trevano, Caslino d’Erba, Griante, Porlezza, Menaggio, Turate, Caglio, Colonno, Castelmarte, Musso, Cadorago, Mezzegra, Ossuccio, Lenno, Rezzago Sorico, Cermenate, Mariano Comense, Lasnigo, Brunate e Ponna. Gli incontri in questione hanno il fine di sensibilizzare gli anziani tramite la divulgazione di specifiche informazioni e di utili consigli finalizzati a prevenire la consumazione delle truffe, infondendo e accrescendo la loro fiducia nelle istituzioni.

(Foto archivio)

Necrologie