Incubo stalking a Mariano: chiamate e appostamenti all’ex fidanzata

L'accusato è un giovane comasco.

Incubo stalking a Mariano: chiamate e appostamenti all’ex fidanzata
Marianese, 16 Giugno 2018 ore 10:27

I militari della Compagnia di Cantù, nel corso della giornata di ieri, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, per il reato di atti persecutori, nei confronti di G.G., comasco 22enne.

Incubo stalking a Mariano

Il giovane è accusato di essere l’autore di numerose condotte, poste in essere tra il 2 aprile e l’8 giugno nei confronti dell’ex compagna e sfociate nel reato di atti persecutori. Nonostante fosse già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento e di contatto con la persona offesa dal mese di aprile, il 22enne ha continuato ripetutamente a molestare la ex.

Le indagini

Ripetute telefonate, continui appostamenti a Mariano, nell’abitazione della giovane donna e di altri soggetti a lei vicini. Da qui le nuove denunce presentate dalla vittima del reato, nonché le indagini e gli accertamenti.

G.G., in conseguenza della misura restrittiva applicata, è stato trasportato alla casa circondariale di Como.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve