il racconto al TgR

Infermiera del Sant’Anna discriminata: allontanata dal parrucchiere perché lavora in ospedale

Secondo l'esercente essendo più controllata c'era il rischio che chiudessero il suo negozio se fosse risultata positiva.

Infermiera del Sant’Anna discriminata: allontanata dal parrucchiere perché lavora in ospedale
Como città, 17 Novembre 2020 ore 09:43

Infermiera del Sant’Anna allontanata dal parrucchiere.

Infermiera del Sant’Anna allontanata dal parrucchiere

Brutto episodio quello capitato a un’infermiera comasca e raccontato nell’edizione delle 19.30 di ieri sera, lunedì 16 novembre 2020, al TgR Lombardia. Gaia, questo il nome dell’operatrice sanitaria, lavora al Sant’Anna e proprio per questo motivo è stata discriminata dal parrucchiere: dopo aver accennato in negozio di essere un’infermiera, le è stato chiesto di lasciare il salone perché lei è costantemente sotto controllo con i tamponi e se fosse risultata positiva avrebbero chiuso il negozio per la quarantena.

Insomma da angeli ed eroi ad appestati, il passo è stato breve. Qui il servizio completo del TgR Lombardia, dal minuto 12.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia