Cronaca
il racconto al TgR

Infermiera del Sant'Anna discriminata: allontanata dal parrucchiere perché lavora in ospedale

Secondo l'esercente essendo più controllata c'era il rischio che chiudessero il suo negozio se fosse risultata positiva.

Infermiera del Sant'Anna discriminata: allontanata dal parrucchiere perché lavora in ospedale
Cronaca Como città, 17 Novembre 2020 ore 09:43

Infermiera del Sant'Anna allontanata dal parrucchiere.

Infermiera del Sant'Anna allontanata dal parrucchiere

Brutto episodio quello capitato a un'infermiera comasca e raccontato nell'edizione delle 19.30 di ieri sera, lunedì 16 novembre 2020, al TgR Lombardia. Gaia, questo il nome dell'operatrice sanitaria, lavora al Sant'Anna e proprio per questo motivo è stata discriminata dal parrucchiere: dopo aver accennato in negozio di essere un'infermiera, le è stato chiesto di lasciare il salone perché lei è costantemente sotto controllo con i tamponi e se fosse risultata positiva avrebbero chiuso il negozio per la quarantena.

Insomma da angeli ed eroi ad appestati, il passo è stato breve. Qui il servizio completo del TgR Lombardia, dal minuto 12.

Necrologie