Menu
Cerca
brutto episodio

Insulti antisemiti e bestemmie: attacco alla lezione sulla Memoria

Un brutto episodio che ha visto, suo malgrado protagonista, il docente Raffaele Mantegazza.

Insulti antisemiti e bestemmie: attacco alla lezione sulla Memoria
Cronaca Brianza, 05 Febbraio 2021 ore 11:38

Insulti antisemiti e bestemmie: un attacco dei “nazi hacker”  alla lezione sulla memoria di Raffaele Mantegazza. Il docente che insegna all'Università Bicocca di Milano spesso è stato anche sul territorio comasco a parlare di temi importanti. A riportare la notizia è Primamonza.it.

Attacco portato avanti da alcuni hacker

Una lezione online sulla Giornata della memoria interrotta da alcuni hacker, autori di insulti antisemiti e bestemmie. Qualcuno si è pure logato con l’immagine di Hitler.  Il fatto è avvenuto ieri, giovedì 4 febbraio 2021, durante il cilo di incontri intitolati “Lo zaino della Memoria” in una scuola superiore di Cinisello Balsamo. E la vittima degli attacchi è stato l’arcorese  Mantegazza, professore di Scienze umane e pedagogiche alla Bicocca.

Uno degli uditori si era loggato utilizzando come immagine del suo profilo il volto di Hitler. Da lì sono iniziati attacchi con frasi inneggianti al Duce e parole cariche di odio nei confronti degli ebrei. I promotori dell’iniziativa hanno quindi provato a cambiare piattaforma, spostandosi da Zoom a Meet, ma anche qui si sono ripresentati gli stessi soggetti che hanno ricominciato a urlare e imprecare.

LA NOTIZIA CONTINUA QUI >> Mantegazza spiega: "Erano tutti adolescenti"

Necrologie