Cronaca
Tragedia

Investito mentre andava in bici: Luca Tonelli muore a 55 anni in Veneto

L'uomo, originario di Como, abitava in Veneto da una decina di anni.

Investito mentre andava in bici: Luca Tonelli muore a 55 anni in Veneto
Cronaca Como città, 05 Ottobre 2022 ore 16:18

Nella giornata di ieri, martedì 4 ottobre, Luca Tonelli è stato investito mentre andava in bici in Veneto, dove si era trasferito da una decina d'anni insieme alla figlia dopo la morte della moglie.

Investito mentre andava in bici: Luca Tonelli muore a 55 anni in Veneto

La tragedia è avvenuta non troppo lontano dalla sua abitazione. L'uomo, di 55 anni, abitava nel quartiere Copernico di Campolongo Maggiore. L'incidente, che ha visto coinvolta anche una donna di 50 anni al volante dell'auto che ha poi colpito Tonelli, non ha lasciato scampo al comasco.

Investito mentre andava in bici
Il luogo dell'incidente

Dopo l'impatto, molto violento, l'uomo è stato scaraventato a terra e ha riportato delle ferite troppo gravi per essere curate sul posto. La morte lo ha colto poco dopo l'arrivo in ospedale e nonostante gli sforzi dei soccorsi all'ospedale di Piove di Sacco, per lui non c'è stato nulla da fare: è morto poco dopo l'accesso al nosocomio.

Uomo sportivo e attivo, Tonelli aveva le sue radici nel nostro territorio e abitava in Veneto solamente da una decina di anni. Residente a Campolongo Maggiore, era un operatore della Aliver, una ditta di specialità alimentari originarie di Pernumia in provincia di Padova.

Seguici sui nostri canali
Necrologie