Menu
Cerca
la tragedia in piemonte tocca como

La tragedia della funivia Stresa-Mottarone tocca Como: addio Elisabetta, originaria di Carlazzo

Lascia la figlia avuto con l'ex marito, la ricorda l'amministrazione comunale di Carlazzo.

La tragedia della funivia Stresa-Mottarone tocca Como: addio Elisabetta, originaria di Carlazzo
Cronaca Lago, 24 Maggio 2021 ore 10:28

La tragedia della funivia Stresa-Mottarone tocca Como: addio Elisabetta, originaria di Carlazzo e Porlezza.

La tragedia della funivia Stresa-Mottarone tocca Como

Non solo Varese, anche Como piange una delle vittime della tragedia verificatasi ieri, domenica 23 maggio 2021, sulla funivia Stresa-Mottarone, in Piemonte. Nello schianto della cabina precipitata infatti è deceduta Elisabetta Personini, 38 anni, nata a Como, originaria di Carlazzo e che prima di trasferirsi a Vedano Olona con il compagno, Vittorio Zorloni, 55 anni, anche lui morto nell'impatto, viveva e lavorava a Porlezza.

Nella terribile tragedia insieme a Elisabetta e Vittorio, che avrebbero dovuto sposarsi in Comune a Vedano il 24 giugno, tra un mese esatto, è deceduto anche il loro figlio, Mattia, di soli 5 anni. A piangere Elisabetta e la famiglia di Vedano Olona la figlia della donna, frutto del primo matrimonio.

A ricordarla con affetto anche l'amministrazione comunale di Carlazzo, di dove era originaria la donna. "Nell’immane tragedia che si è consumata sul Mottarone anche Carlazzo ne piange le vittime. Un pensiero particolare per Elisabetta e la sua famiglia. Certe sciagure non dovrebbero mai accadere" scrive il sindaco Piera Antonella Mazza.

Necrologie