Cronaca
Sport

La UnipolSai vince a Treviso

Ha chiuso il girone di andata della regular season da imbattuta.

La UnipolSai vince a Treviso
Cronaca Canturino, 20 Novembre 2022 ore 14:00

La UnipolSai Briantea84 Cantù ha chiuso il girone di andata della regular season da imbattuta. Contro Pdm Treviso è arrivata la quinta vittoria consecutiva, il finale ha detto 63 a 47 per i biancoblù in una gara combattuta fino alla fine. I veneti sono andati oltre i due punti maturati in classifica fin qui, dimostrandosi squadra pericolosa già dal 4-0 iniziale. La UnipolSai, riordinate le idee e con una spinta sull’acceleratore, ha poi creato il gap necessario per difendersi dai colpi di Demirovic e Favretto fra tutti, con compattezza e di gruppo. Carossino mvp con 33 punti (doppia doppia con 14 rimbalzi).

 

Cronaca della partita

Coach Jaglowski inizia con Schiera, Cegil, Geninazzi, Carossino e De Maggi. Demirovic per il 4-0 Treviso in avvio di gara. Cegil sblocca il referto dopo 3’ di imprecisioni al tiro per la UnipolSai (per lui primi punti in Serie A), Carossino pareggia poi i conti. I biancoblù riordinano le idee in difesa, Geninazzi lancia Carossino che non sbaglia a tu per tu con il canestro. 6-4 a 3’50’’ dalla fine del primo quarto, dopo momenti di forte fisicità, ma poca concretezza. Dodd riallinea Treviso (6-6). Geninazzi uno su due dai liberi, De Maggi e Carossino nel finale rispondono a Slapnicar e provano il primo allungo. 13-10 il parziale dopo 10’.

Dentro Santorelli, fuori Cegil. Subito accelerata UnipolSai con Carossino e De Maggi per il momentaneo +7. Treviso resta in scia con Slapnicar e Tosatto. Santorelli a metà dai liberi, poi Carossino pesca Schiera che non fallisce sotto canestro. A 6’40’’ dall’intervallo i biancoblù guidano sul +6 (20-14). Gran recupero difensivo di De Maggi, capitan Geninazzi a campo aperto allunga. Carossino prende la mira e pesca il +8, Demirovic mantiene i suoi a galla mentre la UnipolSai firma un 6-0 con Carossino (4) e Santorelli (2) per il 30-20 all’intervallo.

Credit Alessandro Vezzoli_Filippo Carossino
Foto 1 di 3
Credit Alessandro Vezzoli_Jacopo Geninazzi
Foto 2 di 3
Credit Alessandro Vezzoli_Simone De Maggi
Foto 3 di 3

Si riparte con Cegil al posto di Santorelli. Dialogo Carossino-De Maggi per Geninazzi che risponde alla mano calda Demirovic. De Maggi e poi uno su due di Carossino dalla lunetta. Il cronometro dice che sono passati due minuti e mezzo, la UnipolSai incrementa il suo vantaggio sul +13 (35-22). Favretto (6) ed Elliott (2) provano a far male, De Maggi e Carossino mantengono le distanze. Fuori Geninazzi, dentro Buksa quando mancano 3’54’’ alla sirena: + 9 UnipolSai, 39-30 il parziale. Tanti gli errori in questa fase. Fuori Schiera, rientra Santorelli. Bottino pieno per Demirovic dalla lunetta, De Maggi di forza per il 41-32. Demirovic ed Elliott spaventano la UnipolSai, poi nel finale i due punti di Carossino valgono la distanza di sicurezza. A dieci minuti dalla fine guida la UnipolSai 46 a 37.

Coach Jaglowski riparte da Cegil, Schiera, Geninazzi, Carossino e De Maggi. La UnipolSai ora spinge. De Maggi e Carossino per alimentare a referto, Treviso ci prova nonostante il tabellone dica +11 biancoblù (54-43) al giro di boa dell’ultimo quarto. Ancora Favretto, poi Carossino lancia un segnale con la prima tripla della partita, poi aggiunge altri due punti in risposta a Odd. La UnipolSai attacca e lo fa in maniera corale perché manca poco alla fine della gara. A 1’40’’ dalla sirena lunga è +12 la distanza su Treviso (59-47). Dentro Buksa e Bassoli, fuori De Maggi e Cegil. Proprio Bassoli si fa trovare pronto e firma i 4 punti finali. A Treviso la UnipolSai vince 63 a 47.

TEMPI (10-13, 20-30, 37-46, 47-63)

TABELLINI

Pdm Treviso 47 (Demirovic 16, Favretto 15, Dodd 6, Elliott 4, Slapnicar 4, Tosatto 2, Bernardis, De Stefano, Vrabie, Giro, Dal Fitto). Coach Cricco

UnipolSai 63 (Carossino 33, De Maggi 14, Geninazzi 5, Bassoli 4, Santorelli 3, Schiera 2, Cegil 2, Buksa, Tomaselli). Coach Jaglowski

I RISULTATI DELLE GARE - Girone B - Sabato 19 novembre
Ore 15: Self Group Millennium Basket Padova-Giovani e Tenaci Roma 71-46

Ore 15.30: Wheelchair Sport Firenze Menarini-Farmacia Pellicanò Reggio Calabria 69-62

Ore 17: Pdm Treviso-UnipolSai Briantea84 Cantù 47-63

LA CLASSIFICA - Girone B

UnipolSai Briantea84 Cantù 10

Self Group Padova 8

Wheelchair Sport Firenze 6

Farmacia Pellicanò Reggio Bic 4

Pdm Treviso 2

Giovani e Tenaci 0

Seguici sui nostri canali
Necrologie