Cronaca

Ladri in casa un altro furto in pieno giorno FOTO

"Adesso ho paura a lasciare mia mamma in casa da sola".

Ladri in casa un altro furto in pieno giorno FOTO
Cronaca Canturino, 30 Gennaio 2018 ore 12:39

Ladri in casa in pieno giorno a Cantù.

Furto in via Asiago

Le Forze dell'ordine questa mattina, poco prima di mezzogiorno, sono state allertate da Angelo Masocco, che vive in una villa in via Asiago a Cantù, con la mamma anziana. In casa in quel momento non c'era nessuno: lui era al lavoro e la madre era a fare la spesa. I ladri hanno forzato una finestra con infissi vecchi, non collegata ad alcun allarme. Sono entrati e hanno trovato la cassaforte, in uno studio. L'hanno tagliata con il flessibile e poi hanno spaccato ciò che rimaneva con un martello. La cassaforte, però, era vuota. Conclusa la spesa, intanto, la madre stava tornando a casa, quando ha incrociato un complice all'inizio della via, il quale presumibilmente ha dato il segnale ai ladri nell'appartamento, che sono fuggiti.

I precedenti nella stessa abitazione

"E' il terzo furto che subiamo - ha raccontato Angelo Masocco - Il primo è avvenuto ad agosto 2016, nel quale ci avevano rubato un'affettatrice da 10mila euro: l'avevano portato via caricandola sulla mia automobile, che poi ho ritrovato otto mesi dopo. Il secondo furto è avvenuto a novembre 2017, quando hanno asportato alcuni monili d'oro. Questa volta sono scappati senza nulla, perchè in casa non abbiamo più nulla da portare via".

La preoccupazione

Masocco, che è fratello degli ex consiglieri comunali Giorgio e Wolfango, non nasconde la sua rabbia: "Non ho più niente che mi possano rubare, purtroppo l'Italia è questa... Però rimane la preoccupazione di non poter vivere tranquillamente nemmeno a casa. Ora ho paura quando lascio mia mamma da sola".

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

5 foto Sfoglia la gallery
Necrologie