Un segnale importante

“Laureati in Comune”: l’iniziativa di Figino Serenza per i suoi laureandi

L'intento è di restituire solennità ad un momento fondamentale per gli universitari figinesi

“Laureati in Comune”: l’iniziativa di Figino Serenza per i suoi laureandi
Canturino, 23 Ottobre 2020 ore 09:33

Figino Serenza ha a cuore i suoi studenti universitari, e lo dimostra con una proposta che permetta loro di laurearsi in sicurezza. Con l’iniziativa “Laureati in Comune”, l’Amministrazione comunale ha infatti deciso di offrire ai suoi laureandi la possibilità di discutere la propria tesi, in collegamento telematico all’ateneo, nella sala consiliare del paese, gratuitamente.

Laurearsi in sala sonsiliare a Figino Serenza: i dettagli

L’Amministrazione comunale si impegnerà a garantire in sala consiliare un’adeguata connessione Internet. Sarà inoltre permessa la partecipazione ad una cerchia ristretta di familiari e amici, per un massimo di 10 persone, nel rispetto di tutte le normative. L’intento è quello di restituire solennità ed atmosfera istituzionale ad un momento così importante nella carriera accademica degli studenti figinesi.

“Il fine è quello di restituire la solennità e la giusta atmosfera istituzionale a quel momento così importante nella vita di ciascuno studente”, ha spiegato il sindaco, Roberto Moscatelli.

Lo svolgimento di questa iniziativa sarà tuttavia subordinato dall’evolversi della pandemia, e la proposta sarà sospesa qualora i protocolli vigenti non dovessero più consentirne il regolare svolgimento.

Martina Sangalli

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia