Cronaca
in città

L'emergenza Coronavirus blocca i cantieri nel capoluogo comasco

Restano attivi solo i lavori urgenti e di emergenza.

L'emergenza Coronavirus blocca i cantieri nel capoluogo comasco
Cronaca Como città, 21 Marzo 2020 ore 18:48

L'emergenza Coronavirus blocca i cantieri nel capoluogo comasco. Dopo lo stand by in via per San Fermo, fermi anche gli altri lavori pubblici in città.

L'emergenza Coronavirus blocca i cantieri nel capoluogo comasco

Da Palazzo Cernezzi fanno sapere che "L'emergenza sanitaria in atto sta condizionando anche il settore dei lavori pubblici. Non essendo possibile garantire la sicurezza dei lavoratori nei cantieri e nel rispetto delle normative vigenti, le imprese impegnate per il Comune di Como nei diversi cantieri edili e stradali, già operativi o di prossima apertura, hanno temporaneamente sospeso le attività in corso".

Rimangono operative le sole attività connesse con gli interventi urgenti e di emergenza.

Il Comune di Como è impegnato a monitorare la situazione dei singoli interventi, così da poter riavviare le attività non appena verranno a cessare le criticità che hanno portato alla interruzione.

Necrologie