Cronaca
il lutto

Maggiore dell'Esercito vinto dalla malattia: oggi i funerali

Risiedeva a Cantù insieme alla moglie Susanna e alla figlia di dieci anni.

Maggiore dell'Esercito vinto dalla malattia: oggi i funerali
Cronaca Canturino, 20 Novembre 2021 ore 10:10

Maggiore dell'Esercito vinto dalla malattia: oggi i funerali.

Maggiore dell'Esercito vinto dalla malattia: oggi i funerali

Il maggiore dell’Esercito Vittorio Fara, 48 anni, operativo alla caserma “Ugo Mara” di Solbiate Olona, sede del Comando di Reazione Rapida della NATO in Italia, ha perso la sua battaglia contro la malattia. Si è spento giovedì, 18 novembre, dopo aver combattuto per più di un anno. Lascia la moglie Susanna Conti, avvocato che pratica in uno studio a Cantù, e la loro amatissima figlia Camilla, di soli 10 anni.

Dalla scorsa estate il maggiore Fara, residente a Cantù con la famiglia, era in convalescenza per combattere la malattia ma è mancato in costanza di servizio. Per questo motivo alle esequie, che si terranno oggi, sabato 20 novembre, alle 11.30 nella chiesa parrocchiale di San Teodoro a Cantù, la sua salma riceverà l’onore delle armi sia all’ingresso che all’uscita.

Il ricordo della famiglia e dei colleghi sul Giornale di Cantù da sabato 20 novembre 2021 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie