Cronaca
In località Piannago

Malore in baita: il Soccorso alpino arriva col nuovo quad in metà del tempo

L'uomo, un 50enne, è stato poi trasportato all'ospedale.

Malore in baita: il Soccorso alpino arriva col nuovo quad in metà del tempo
Cronaca Erba, 03 Gennaio 2023 ore 10:58

Intervento ieri sera, lunedì 2 gennaio 2023, intorno alle 19.30 per un uomo di 50 anni che aveva avuto un malore mentre si trovava in baita, in località Piannago, sotto i Corni di Canzo.

Malore in baita: il Soccorso alpino arriva col nuovo quad in metà del tempo

Le squadre del Soccorso alpino, attivate dalla centrale operativa, sono uscite con due mezzi fuoristrada e il nuovo mezzo quad, piccolo e leggero, che ha consentito di trasportare l'infermiere del Cnsas sul posto in circa 25 minuti, contro i 45/50 minuti necessari qualora avessero utilizzato altri veicoli. Dopo la valutazione sanitaria da parte dell’infermiere, in accordo con la centrale l’uomo è stato portato in paese e poi in ospedale con l’ambulanza. Sono intervenuti anche i Vigili del fuoco, Sos di Canzo, l’automedica da Como. Il quad è stato donato dalla Fondazione Rockefeller ed è un ottimo strumento per gestire questi tipi di interventi in baita, perché spesso le strade da percorrere per raggiungerle sono molto strette e impervie. L’intervento è finito poco prima delle 21.30.

Seguici sui nostri canali
Necrologie