il meteo

Maltempo, esondano le rogge e scariche di materiale in strada: resta chiusa la strada Lecco-Bellagio

Ulteriori scariche di detriti.

Maltempo, esondano le rogge e scariche di materiale in strada: resta chiusa la strada Lecco-Bellagio
Brianza, 26 Ottobre 2020 ore 23:07

AGGIORNAMENTO ORE 9.30 DEL 27 OTTOBRE. Resta chiusa la Provinciale 583 Lecco-Bellagio. Sono in programma questa mattina dei sopralluoghi per capire se è possibile una riapertura. L’arteria è inaccessibile dal chilometro 42. QUI I DETTAGLI

AGGIORNAMENTO 19.50 – A seguito di ulteriori scariche di materiale la Provinciale Lecco-Bellagio, chiusa nel tardo pomeriggio di oggi, lunedì 26 ottobre 2020, resta inaccessibile fino alla messa in sicurezza e fino al miglioramento delle condizioni meteo. La presenza in posto dei Vigili del Fuoco e tecnici della Provincia ha evitato, durante il peggioramento delle esondazione con colate di detriti, che automobilisti potessero rimanere coinvolti. Nessuno risulta infatti ferito.

Maltempo, esondano le rogge: chiusa la strada Lecco-Bellagio all’altezza del Nautilus, dopo la seconda galleria da Valmadrera in direzione Oliveto.

Maltempo, chiusa la strada Lecco-Bellagio

L’annunciata ondata di maltempo che sta interessando il nostro territorio (è in vigore l’allerta meteo arancione)ha causato l’esondazione di diverse rogge (si tratta di canali artificiale di portata moderata) che si trovano lungo la Strada provinciale 583.

I Vigili del fuoco del Distaccamento di Valmadrera con Autopompa e una squadra con fuoristrada da Lecco stanno intervenendo sul posto. Come detto al momento si è resa necessaria la chiusura preventiva della strada.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia