A erba

Masigiott niente cucina in piazza

La tradizionale sagra erbese è costretta a rivedere il suo format per le restrizioni sanitarie.

Masigiott niente cucina in piazza
Erba, 30 Agosto 2020 ore 10:30

Masigott alternativo in questo 2020 a causa del Covid. La tradizionale sagra di piazza Mercato, irrinunciabile per tutti gli erbesi, è infatti costretta a rivedere il suo format per le restrizioni sanitarie.

Masigiott niente cucina in piazza

Questa la proposta fatta al Comune: “Ci saranno gli appuntamenti religiosi e le celebrazioni, con il rispetto delle norme – ha sottolineato il presidente di Quei del Masigott, Mario Chessorti – E poi ho fatto una proposta al Comune: contattare i ristoratori perché si mettano a disposizione, quel terzo fine settimana di ottobre, a preparare cassoela, brasato, trippa, insomma, i piatti della tradizione che di solito preparano i nostri volontari, a un buon prezzo e anche con la possibilità di asporto. Noi faremmo loro pubblicità, segnalando i ristoratori che aderiscono all’iniziativa, e magari loro potrebbero poi liberamente farci una piccola donazione di quanto raccolto. Quest’anno avevamo in programma di sistemare il tetto della chiesa Sant’Eufemia, che necessita di lavori, e quindi servivano proprio i fondi raccolti con la sagra”

Tutti i dettagli sul Giornale di Erba da sabato 29 agosto 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia