Economia

“Maspero Elevatori”, l’azienda appianese conquista Atene

Appalto vinto per un ascensore inclinato all'acropoli greca.

“Maspero Elevatori”, l’azienda appianese conquista Atene
Olgiate, 12 Febbraio 2020 ore 16:57

“Maspero Elevatori” alla conquista della Grecia: realizzerà un ascensore inclinato per l’acropoli di Atene.

“Maspero Elevatori”, un altro successo

La Fondazione Onassis migliora le infrastrutture di accesso dell’acropoli di Atene con l’installazione di una piattaforma elevatrice made in Italy. L’ascensore panoramico inclinato sarà realizzato su misura dall’azienda appianese “Maspero Elevatori”, riconosciuta a livello internazionale come leader nella progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti elevatori speciali e di grande pregio, sia per persone che per merci, che si è aggiudicata l’appalto proprio in questi giorni. “Siamo molto onorati che la Fondazione Onassis, che regalerà l’impianto allo Stato greco, abbia scelto la nostra azienda per questa importante realizzazione. Installando un elevatore a piattaforma che permetterà anche il trasporto di sedie a rotelle, la fondazione non solo risolve un problema pratico, ma anche simbolico, sottolineando l’importanza di un accesso equo e per tutti a un monumento che è parte integrante del patrimonio culturale del Paese”, commenta l’amministratore delegato Andrea Maspero.

Il progetto

Tecnologia e design rappresentano il tratto distintivo della progettazione, senza dimenticare il rispetto per l’ambiente e la valorizzazione di un monumento dall’enorme interesse storico ed architettonico. “I nostri tecnici sono in costante contatto con la Fondazione Onassis, il ministero della Cultura e gli archeologi dell’acropoli per sviluppare la migliore soluzione da un punto di vista tecnico, della sicurezza ed estetico”, aggiunge Andrea Maspero. L’ascensore inclinato – che collegherà in meno di un minuto Peripatos con Eretteo, sul lato nord dell’acropoli – avrà una capienza di 1.350 chilogrammi e potrà trasportare 18 persone (due carrozzine con accompagnatori). L’impianto speciale prevede, in caso di emergenza, anche la possibilità di trasportare una barella dell’ambulanza. Grazie alla cabina in vetro, i passeggeri potranno inoltre godere di un panorama unico. Il cambio di inclinazione sarà da 38° a 78°. La messa in servizio è prevista per maggio 2020. L’impianto elevatore inclinato è stato progettato ed è in fase di realizzazione presso gli stabilimenti di Appiano Gentile e sarà trasportato e messo in posa ad Atene. La fornitura dell’ascensore inclinato prevede, oltre alla progettazione alla realizzazione dell’opera, l’installazione e la manutenzione con 6 anni di garanzia, inclusi i pezzi di ricambio.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve