Cronaca
A Stazzona

Matteo travolto da una valanga, nel 2019 la tragedia del papà

Il papà del giovane morto domenica era venuto a mancare nel giugno del 2019.

Matteo travolto da una valanga, nel 2019 la tragedia del papà
Cronaca Lago, 26 Gennaio 2021 ore 11:04

Una doppia tragedia, a distanza di un anno e mezzo. Domenica ha perso la vita Matteo Gestra, 20 anni, travolto da una valanga mentre si trovava nel territorio comunale di Monno, in Provincia di Brescia. A giugno 2019 era morto papà Giuliano, caduto a terra mentre stava tagliando una pianta.

Matteo travolto da una valanga

Il Comune di Stazzona è ancora sotto shock per l'accaduto. Il corpo di Matteo è stato ritrovato sotto la neve dalle Unità cinofile da Soccorso in valanga del Cnsas. Era con un gruppo di persone in motoslitta quando c’è stato il distacco. Subito sul posto gli elicotteri di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), che a rotazione hanno portato sul posto i soccorritori del Cnsas – Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico e del Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza, in tutto una trentina di soccorritori. Estratto dalla neve e trasportato in gravi condizioni all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, dove purtroppo è deceduto.

Nel 2019 la tragedia del papà

Giuliano Marcello Gestra, 48 anni, era caduto nella giornata del 10 giugno 2019 mentre era al lavoro per il taglio di una pianta. Inizialmente era stato elitrasportato all’ospedale dove però non si è potuto fare nulla per salvarlo. Al momento della tragedia erano passate solo poche ore dalla forma del decreto del sindaco, Marco Pedrazzoli, che lo nominava suo vice. La nomina sarebbe stata poi ratificata nel consiglio comunale.

In questo momento difficile il paese di stringe intorno alla famiglia Gestra, colpita da un doppio, terribile lutto.

Necrologie