Menu
Cerca

Menaggio, indagati due milanesi per furti e ricettazione

Sono due milanesi gli indagati per furti e ricettazione a Menaggio e in altre zone della Lombardia. Nella refurtiva tablet, navigatori e occhiali.

Menaggio, indagati due milanesi per furti e ricettazione
Cronaca 24 Agosto 2017 ore 12:14

Sono due milanesi gli indagati dai Carabinieri di Menaggio per furti in automobili e ricettazione. A far partire la complessa attività investigativa la perquisizione di un'auto sospetta che si aggirava nel centro abitato della cittadina del lago di Como.

Menaggio: tablet, navigatori e occhiali da sole la refurtiva

Una complessa attività investigativa ha portato i Carabinieri della compagnia di Menaggio a deferire in stato di libertà due soggetti. Questi ultimi sono originari e residenti nel milanese, rispettivamente di 37 e di 54 anni.

Il tutto è iniziato con la perquisizione dell'auto dei due che si aggirava nel centro di Menaggio. I militari, a seguito del controllo, avevano rinvenuto vari oggetti tra cui tablet, navigatori satellitari e occhiali da sole, di sospetta provenienza. Inoltre nell'automobile erano presenti alcuni strumenti utili a forzare le serrature e ad infrangere i finestrini delle auto.

L'indagine ha portato a contestare agli indagati alcuni furti su autovettura avvenuti dal 14 giugno 2017 al 4 agosto 2017, anche in altre province della Lombardia. I Carabinieri hanno sequestrato tutti gli oggetti rinvenuti nella vettura. Inoltre sono stati già individuati alcuni dei legittimi proprietari della refurtiva, anche di altre nazionalità, con i quali i militari sono in contatto per riconsegnare quanto rinvenuto.

I due individui sono stati indagati in stato di libertà per i reati di ricettazione, furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate e di grimaldelli.

Necrologie