Mense Como Svolta Civica: "L'assessore porti il bando in Consiglio comunale"

Continua la querelle sulla questione mense Como. Di fronte ad una ormai probabile chiusura di alcuni punti di cottura, ognuno dice la propria.

Mense Como Svolta Civica: "L'assessore porti il bando in Consiglio comunale"
Como città, 14 Marzo 2018 ore 14:59

Mentre è stata durissima la posizione del Pd sulla questione delle mense Como, Svolta Civica sembra aprire ad una possibilità di accordo con la maggioranza.

Mense Como: l'apertura di Svolta Civica

Svolta Civica sulla questione dell'esternalizzazione del servizio mensa per alcuni istituto scolastici di Como sembra distaccarsi dalla posizione intransigente del Pd. Apre infatti all'assessore alle Politiche educative Amelia Locatelli.

"Al netto di una serie di difetti di comunicazione, che certamente ci sono stati, sebbene l’assessore Amelia Locatelli non possa certamente essere tacciata di arroganza, la posizione dell'Amministrazione merita di essere valutata con attenzione - spiegano i rappresentati di Svolta Civica Vittorio Nessi, Barbara Minghetti e Maurizio Traglio - La soluzione ottimale di uno o più punti di cottura centralizzati si scontra con la realtà di tempistiche non brevi (a fronte di un’urgenza) e investimenti importanti.

È una soluzione che, a nostro avviso non deve essere completamente accantonata, anche se, nel frattempo, è bene procedere con il bando per la gestione del servizio, come ipotizzato dall’assessore Amelia Locatelli. Proprio sulla qualità e il rigore del bando si giocherà una partita importantissima.

Per questo chiediamo all’assessore Amelia Locatelli che il contenuto dello stesso venga preventivamente discusso in Consiglio comunale, in modo che tutte le forze politiche della città possano dare il proprio contributo affinché esso arrivi ad offrire alle famiglie le maggiori garanzie in termini di qualità del cibo, sia per quanto concerne la fase di preparazione sia quella della sua distribuzione. Su questa fondamentale fase di lavoro, Svolta Civica è pronta a dare il proprio contributo fattivo".

Approfondimenti sul tema

Prc e Potere al Popolo: “Privatizzazione a spese di lavoratori e famiglie”

Sindacati e genitori sul piede di guerra

Raccolta firme per un appello al sindaco

I sindacati organizzano un’assemblea pubblica

Verso l’esternalizzazione: “A casa una cinquantina di precari”

Verso il centro unico? Rapinese: “Hanno fumato troppo”

La proposta del centro unico di cottura

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie