meteo rovente

Meteo: fino a domenica l’afa non darà tregua

Rassegniamoci: fino a domenica le temperature saranno bollenti.

Meteo: fino a domenica l’afa non darà tregua
Como città, 30 Luglio 2020 ore 12:31

Comasco e non solo stretto della morsa dell’afa e fino a domenica non ci sarà alcuna tregua. Secondo il bollettino Humidex diffuso dall’Ats Brianza, il disagio provocato dal calore, in questi  sarà molto forte.

Rassegnamoci: fino a domenica l’afa non darà tregua

“Fino a sabato alta pressione di matrice subtropicale sul Mediterraneo, caldo e molto afoso in Pianura, in montagna temporali nel pomeriggio/sera”. queste le previsioni di Arpa Lombardia. “Da domenica una vasta depressione nordatlantica scenderà verso le Alpi apportando tempo instabile nei primi giorni della prossima settimana assieme ad un calo delle temperature”.

Oggi

Stato del cielo: tra notte e primo mattino nuvolosità irregolare specie su Prealpi e settori di nordovest, al mattino sereno o poco nuvoloso, tra pomeriggio e sera sviluppo di nubi cumuliformi sui rilievi, in modo irregolare anche sulla Pianura.

Precipitazioni: nella notte possibili residui isolati rovesci o temporali sui settori di nordovest, nel pomeriggio isolati rovesci o temporali su Alpi e Prealpi e verso sera possibili anche sulla Pianura. Possibili fenomeni di forte intensità.

Temperature: minime in lieve aumento, massime stazionarie o in lieve aumento. In Pianura minime tra 21 e 24 °C, massime tra 31 e 35 °C

Zero termico: intorno a 4500 metri.

Venti: in Pianura molto deboli o deboli variabili, in quota deboli occidentali

Altri fenomeni: forte disagio da calore in Pianura e nei fondovalle.

Domani

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento pomeridiano sui rilievi.

Precipitazioni: generalmente assenti, seppur non del tutto escluso qualche temporale tra pomeriggio e sera sulle Alpi.

Temperature: minime stazionarie, massime in lieve aumento. In Pianura minime attorno 22°C, massime attorno a 34 °C

Zero termico: intorno a 4400 metri.

Venti: in pianura molto deboli variabili, in quota deboli o moderati settentrionali

Altri fenomeni: ulteriore aumento del disagio da calore in Pianura e nei fondovalle.

Sabato

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento sui rilievi nel pomeriggio

Precipitazioni: generalmente assenti ma non del tutto escluso qualche temporale di calore tra pomeriggio e sera sulle Alpi.

Temperature: minime stazionarie, massime in ulteriore lieve aumento. Si raggiungerà l’apice del caldo con valori massimi di 36/38 °C

Zero termico: intorno a 4400 metri.

Venti: in pianura molto deboli variabili, in quota deboli o moderati settentrionali.

Altri fenomeni: forte disagio da calore in Pianura e nei fondovalle.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia