Longone

Minigolf, si attende un nuovo gestore

Scade domani, 30 giugno, il termine massimo per presentare l'offerta di affidamento della struttura.

Minigolf, si attende un nuovo gestore
Erba, 29 Giugno 2020 ore 15:27

L’edificio è chiuso da oltre cinque anni.

Una nuova rinascita?

E’ fissato per domani, 30 giugno, il termine ultimo per la presentazione delle offerte per rilevare la gestione del Minigolf. Il complesso sportivo – che oltre a un campo per il gioco comprende anche un bar e un ristorante – è di proprietà comunale e in questi anni sono andati a vuoto i tentativi di vendita. Così l’Amministrazione longonese, venuta meno l’urgenza di reperire liquidità, ha deciso di ricorrere a un nuovo bando di gestione.

Bando di gara posticipato

Si contava di trovare un nuovo gestore per il Minigolf già entro la fine dello scorso aprile. Era stata fissata al 28, infatti, la scadenza per presentare le offerte per prendere parte alla gara che avrebbe attribuito la concessione dell’impianto sportivo di via Parini. L’emergenza coronavirus, invece, ha bloccato tutta la procedura e la data ultima per consegnare i documenti relativi alla gara è stata spostata proprio a domani.

Interventi a carico del gestore

Chi prenderà in gestione l’edificio dovrà effettuare lavori di adeguamento e riammodernamento. Per questo motivo il canone è stato scontato: l’affidamento, fissato in quindici anni, prevederà un affitto mensile di 850 euro per i primi 5 anni e di 1.700 euro per i rimanenti dieci.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia