Cronaca
in edicola

Morena, medico al Covid dell'ospedale di Varese: "I malati cercano solo una stretta di mano"

Il medico di Lurate Caccivio racconta cosa significa entrare ogni giorno nel reparto dell'emergenza.

Morena, medico al Covid dell'ospedale di Varese: "I malati cercano solo una stretta di mano"
Cronaca Olgiate, 18 Aprile 2020 ore 15:13

Morena Vella, di Lurate Caccivio, è medico nel reparto Covid-19 dell'ospedale Circolo di Varese.

Morena, medico al Covid dell'ospedale di Varese

Questo maledetto coronavirus non solo ti distrugge i polmoni, ti azzera il respiro e ti fa schizzare la febbre alle stelle. Questo maledetto coronavirus sfibra rapporti costruiti durante tutta una vita, lasciandoti solo e inerme.

"Prima di andarsene i pazienti ti parlano - esordisce Morena Vella, 49 anni, residente a Lurate Caccivio e medico all’ospedale di Circolo dal 2001 - Non ti parlano con la bocca, lo fanno con gli occhi. Ti cercano con la mano. Desiderano un contatto, una stretta salda. E noi, tutti noi che operiamo in ospedale, cerchiamo di dargliela".

L’intervista integrale sul Giornale di Olgiate da sabato 18 aprile 2020 in edicola
DA CELLULARE, SCARICA LA APP DEL GIORNALE PER SFOGLIARE L’EDIZIONE e da Pc clicca qui  

Necrologie