Cronaca
Generosità

Muore dopo un incidente sul lungolago, la famiglia dona cuore, fegato e reni

Il gesto di generosità donare speranza ad altre famiglie.

Muore dopo un incidente sul lungolago, la famiglia dona cuore, fegato e reni
Cronaca Como città, 14 Giugno 2022 ore 17:23

Nella notte, all’ospedale Sant’Anna, è stato possibile eseguire il prelievo di cuore, fegato e reni ad una donna deceduta a seguito di un incidente stradale sul lungolago di Como.

Muore dopo un incidente sul lungolago, la famiglia dona cuore, fegato e reni

Un gesto di estrema generosità fatto dalla famiglia di Giuliana Pan, 61 anni, di Villa Guardia, venuta a mancare ieri dopo l'incidente sul lungolago di domenica mattina.

“Rinnoviamo ai familiari il cordoglio e la vicinanza di tutta la comunità di Asst Lariana - sottolinea la dottoressa Susanna Peverelli, responsabile del Coordinamento prelievo d’organi di Asst Lariana - In un momento doloroso e difficile la loro scelta ha dato nuova speranza a tre cittadini che erano in attesa di un trapianto. Doveroso e sentito il ringraziamento per questo atto di generosità e solidarietà prezioso per tutti”.

“Ai ringraziamenti alla famiglia unisco quelli per tutto il personale, per la dedizione e l’impegno e per il perfetto e qualificato lavoro di squadra svolto all’interno della Terapia intensiva con la collaborazione della Radiologia interventistica, dell’Emodinamica e della sala operatoria - aggiunge il direttore sanitario di Asst Lariana, Matteo Soccio - Tutti noi, sanitari e cittadini dobbiamo contribuire insieme a diffondere una “cultura della donazione”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie