Muore in ospedale dopo essere stato investito in bici

L'incidente questa mattina ad Arosio: la vittima è un 79enne di Seregno

Muore in ospedale dopo essere stato investito in bici
05 Gennaio 2020 ore 17:35

Dopo essere stato investito in bicicletta, i soccorritori l’hanno trasportato in elisoccorso all’ospedale San Gerardo di Monza nella speranza di potergli salvare la vita. Ma dal nosocomio monzese, purtroppo, è arrivata la notizia che il ciclista non ce l’ha fatta

L’incidente

Il drammatico incidente è avvenuto questa mattina, poco prima delle 11, ad Arosio, in provincia di Como. Mancavano pochi minuti alle 11 questa mattina quando i soccorsi sono stati chiamati a intervenire in via  Vallassina, per un grave incidente stradale che ha coinvolto  un’auto e una bicicletta. Sul posto sono immediatamente giunte due ambulanze, della Croce Bianca Milano di Giussano e della Sos di Lurago d’Erba. Quindi è stato chiamato anche l’elisoccorso da Como. Sono arrivati anche i mezzi dei Vigili del fuoco, per mettere in sicurezza la strada, e i Carabinieri di Cantù, cui spetterà il compito di stabilire cosa è accaduto. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, l’automobile con a bordo un uomo di 81 e una donna di 84 anni ha investito il ciclista, Mario Monti, 79 anni di Seregno, per poi cadere in un fosso. L’anziano è stato  trasportato in codice rosso dall’elicottero all’ospedale San Gerardo di Monza, in gravissime condizioni: purtroppo nel pomeriggio è giunta la notizia che le ferite riportate erano troppo gravi e che l’uomo è spirato. Feriti anche i due occupanti l’auto, G. R. 81 anni portato in codice giallo all’ospedale di Erba e l’84enne G. A.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve