Cronaca
L'arresto

Nasconde il marito ricercato in camera da letto: trovato dalla Polizia

L'uomo era ricercato per l'attuazione della sua condanna emessa dalla Procura

Nasconde il marito ricercato in camera da letto: trovato dalla Polizia
Cronaca Como città, 15 Dicembre 2022 ore 14:05

È successo ieri mattina, il 14 dicembre 2022, a Como: la Polizia di Stato nella ricerca di un uomo di 46 anni condannato al carcere per rapina aggravata bussava alla porta della sua abitazione trovandosi di fronte la moglie che negava la sua presenza in casa. L'uomo è stato trovato in camera da letto.

Nasconde il marito ricercato in camera da letto: trovato dalla Polizia

Gli agenti della squadra mobile di Como ieri, mercoledì 14, sono riusciti a trovare e arrestare nella sua abitazione un salvadoregno di 46 anni. Sull'uomo pendeva un rintraccio per un ordine di esecuzione della pena, provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Como, per rapina aggravata.

Gli agenti, una volta arrivati all’abitazione si trovavano di fronte la moglie dell’uomo che negava la sua presenza in casa in quel momento. Gli agenti hanno dunque deciso di attuare un controllo nelle varie stanze dell'abitazione finendo per trovare l'uomo in camera da letto.

Accompagnato in questura, gli veniva notificato il provvedimento del giudice e dopo le formalità di rito veniva incarcerato alla casa circondariale di Como.

Seguici sui nostri canali
Necrologie