Cronaca
Il controllo

Nascondevano droga in officina e in un'auto da riparare, due arresti

In due sono finiti al carcere Bassone.

Nascondevano droga in officina e in un'auto da riparare, due arresti
Cronaca Canturino, 27 Ottobre 2021 ore 11:58

I militari della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense hanno tratto in arresto, in flagranza di reato due cittadini italiani: M.C., classe 1967, domiciliato a Cantù e G.D., classe 1980, domiciliato a Figino Serenza, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nascondevano droga in officina e in un'auto da riparare

Gli investigatori della Tenenza Carabinieri di Mariano Comense, nelle fasi culminanti dell’attività investigativa in corso, in collaborazione con personale dei Carabinieri del Nucleo Cinofili di Casatenovo, hanno svolto una perquisizione locale e personale nell’autofficina cui titolare è M.C., permettendo di rinvenire nella sua disponibilità 1200 grammi di marijuana e 50 grammi di hashish, occultata in un armadio presente negli uffici dell’officina.

L’acume investigativo dei militari ha portato ad approfondire il controllo, rinvenendo 50 grammi di cocaina suddivisi in 29 dosi all’interno del veicolo di proprietà di G.D., in officina per riparazione. Dopo una successiva perquisizione al domicili dei rei, sono stati rinvenuti nell’abitazione di G.D. ulteriori 100 gr di hashish occultati nel comodino della camera da letto.

Le operazioni, dunque, si concludevano con il sequestro della droga e l’arresto dei due comaschi, portati alla casa circondariale di Como, in attesa di giudizio di convalida.

Necrologie