‘Ndrangheta a Cantù. Da Rifondazione comunista: "Le ruspe di Salvini hanno favorito la mafia"

"Mentre noi stiamo dalla parte dei più deboli loro stanno con le mafie".

‘Ndrangheta a Cantù. Da Rifondazione comunista: "Le ruspe di Salvini hanno favorito la mafia"
Cronaca 27 Settembre 2017 ore 14:30

"Le ultime notizie di cronaca non ci vedono purtroppo cadere dalle nuvole, i recenti arresti dimostrano chiaramente che la mafia, nel nostro territorio c'è, si è radicalizzata ed è prepotente e comanda, complice un clima di omertà e paura" hanno spiegato Giulio Russo, ex candidato sindaco di Rifondazione comunista a Mariano e segretario circolo prc bassa Brianza, e Ruggero Arnaboldi coordinatore prc per Cantù.

"I problemi non erano i Mercoledrinks e i mendicanti"

"Si è parlato a lungo dei Mercoledidrinks, delle risse dei pestaggi considerandoli come delle ragazzate magari un po alticci, e invece c'era la mano lunga della criminalità organizzata, da tanto tempo volutamente ignorata. Certo è facile adesso fare i finti tonti a dire che Cantù, come Mariano, Cermenate siano intrise del fenomeno mafioso, ma Rifondazione comunista è da minimo dieci anni che porge l'attenzione agli amministratori locali su questi temi. Però Rifondazione comunista è quella che sta coi mendicanti, è quella che sta coi musulmani, è quella che vuole garantire libertà di culto, ma mentre noi stiamo dalla parte dei più deboli loro stanno con le mafie" hanno spiegato.

Il messaggio a Salvini

E ancora, in riferimento anche all'arresto del sindaco di Seregno: "Le ruspe di Salvini a Seregno sono servite a far favorire le costruzioni dei mafiosi, impediamo che accada anche nel nostro territorio subito un Consiglio comunale che tratti di questo argomento, subito una commissione antimafia permanente di tutti i comuni del territorio. L'amministrazione canturina deve dare subito segnali, che c'è, che vigila e che contrasti questo fenomeno. C'è chi lotta contro le mafie e chi contro i mendicanti e le moschee, noi sappiamo da che parte stare".

 

Necrologie