Nessuna mozione di sfiducia al sindaco Marchisio

Sotto i riflettori la vicenda che riguarda il primo cittadino non più uomo del PD.

Nessuna mozione di sfiducia al sindaco Marchisio
Marianese, 25 Ottobre 2018 ore 09:52

Stasera è convocato il Consiglio comunale in seduta pubblica presso la sala consiliare del palazzo municipale sito in piazzale Manlio a Mariano Comense. Si inizia alle 20.45.

Nessuna mozione di sfiducia al sindaco Marchisio

Sotto i riflettori sarà la vicenda che vede coinvolto Giovanni Marchisio, dopo aver annunciato di non essere più un uomo del Partito Democratico, rinunciando alla tessera politica.

Visto la crisi di maggioranza che si sta vivendo tra il sindaco e i gruppi che l’hanno appoggiato alle scorse elezioni (PD, PMB e Marianoduepuntozero) da parte delle minoranze era stata paventata la possibilità di presentare una mozione in cui si chiedeva di sfiduciare il primo cittadino. Forza Italia, guidata da Andrea Ballabio, aveva annunciato, dalle pagine del nostro giornale, al capogruppo del PD, Giuseppe Redaelli, di rinunciare alla poltrona e di aprire una crisi, mandando a casa il loro primo cittadino.

Tutto tace, il sindaco sceglie il silenzio

Ma niente è arrivato all’ordine del giorno di stasera. Tutto tace. Profilo basso, anzi bassissimo, sia tra le file della maggioranza che dell’opposizione, in attesa che si capisca bene come si assesteranno gli equilibri politici dei prossimi mesi.  Intanto Marchisio, ormai da settimane, si è trincerato dietro a un silenzio mediatico che non lascia spazio a chiarimenti pubblici in merito alla sua attuale posizione.

Carmen Colomo, 5 Stelle Mariano, sempre sul Giornale di Cantù, solo sabato scorso aveva chiesto al primo cittadino di indire una conferenza stampa e illustrare cosa sta accadendo in Comune a Mariano. Invito fino a ora caduto nel vuoto.

Via streaming

Sarà possibile seguire il Consiglio comunale in diretta streaming cliccando sul Link: https://www.youtube.com/user/CittaMarianoComense

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve