i controlli

Normativa anti-covid: stangata da 10mila euro per due esercenti di Lurate Caccivio

Continuano i controlli delle forze dell'ordine.

Normativa anti-covid: stangata da 10mila euro per due esercenti di Lurate Caccivio
Olgiate, 06 Novembre 2020 ore 15:43

Non si fermano i controlli sulla normativa anti-Covid tra gli esercizi commerciali della Provincia di Como. Ad essere sanzionati questa volta sono stati due negozi di Lurate Caccivio.

Stangata da 10mila euro per due esercenti di Lurate Caccivio

Nell’ambito delle quotidiane attività di contrasto condotte dai militari della Compagnia Carabinieri di Cantù e del Nucleo Carabinieri Ispettorato Lavoro di Como, finalizzate al contrasto delle fenomenologie anti-contagio da Covid-19, nel corso della serata di ieri, 5 novembre 2020, i militari dell’Arma hanno proceduto a contestazione di illecito amministrativo nei confronti di due esercenti.

I militari della Compagnia di Cantù congiuntamente al personale del N.I.L. di Como, dunque, hanno proceduto al controllo di due attività commerciali site entrambe nel concentrico di Lurate Caccivio e dedite alla somministrazione di alimenti e bevande, riscontrando molteplici violazioni legate all’omissione di informazioni, le modalità accesso, la pulizia e sanificazione, le precauzioni igieniche personali, il distanziamento, la gestione spazi comuni e la misurazione della temperatura ai tavoli.

In conclusione, all’attività di prevenzione svolta dai militari dell’Arma, a seguito delle citate violazioni accertate, sono conseguite sanzioni economiche, per un totale di oltre 10 mila euro.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia