sport

Nuova edizione del Rally di Como: tutte le modifiche a sosta e viabilità in città

La manifestazione sportiva in città nel fine settimana.

Nuova edizione del Rally di Como: tutte le modifiche a sosta e viabilità in città
Como città, 04 Novembre 2020 ore 12:00

Venerdì e sabato 6 e 7 novembre torna il campionato italiano WRC Rally Trofeo ACI Como. Tutte le modifiche a sosta e viabilità in città.

Nuova edizione del Rally di Como

Dalle ore 8 di giovedì 5 novembre alle ore 20 di sabato 7 novembre in via Raschi sarà permanentemente vietata la sosta con la rimozione forzata dei veicoli, fatti salvi quelli a servizio dall’organizzazione del rally.

Dalle ore 8,30 alle ore 15 di venerdì 6 novembre in via XXVII Maggio, nel tratto compreso tra via Imbonati e via Raimondi a San Fermo della Battaglia, sarà sospesa la circolazione di tutti i veicoli, esclusi quelli partecipanti allo shake-down e a servizio dei residenti, degli organizzatori, delle Forze dell’Ordine, dei mezzi di emergenza, soccorso e tecnico urgente. Nel medesimo tratto venerdì 6 novembre dalle ore 7 alle ore 16 sarà vietata la sosta con rimozione forzata di tutte le categorie di veicoli.

Si sono chiuse lunedì 2 novembre le iscrizioni alla 39esima edizione della manifestazione che quest’anno viaggia sui 200 partecipanti. Il rally comasco è valido per la Rally Cup Italia e Supercoppa Wrc Italia ma anche per i trofei Michelin, Renault e Suzuki. La partenza avverrà venerdì 6 novembre, dalle ore 17, al Lario Tir Parking di Como e arrivo della prima tappa (dopo aver disputato la prova di Alpe Grande) alle ore 19.38 al Driver, alle porte della città. Sabato il clou della gara: cinque prove speciali (Sormano-Zelbio-Nesso e Bellagio-Pian Rancio ripetute due volte, oltre all’Alpe Grande/2) prima dell’arrivo finale sempre in via Paoli a Como, sede del Driver, luogo che ospita quest’anno anche direzione gara, sala stampa e info rally.

Foto di repertorio

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia