Cronaca
Olimpiadi

Olimpiadi, Nicolò Martinenghi in finale nei 100 rana

L'azzurro di Azzate si qualifica con il terzo tempo complessivo. Si sogna una medaglia, appuntamento tra domenica e lunedì.

Olimpiadi, Nicolò Martinenghi in finale nei 100 rana
Cronaca 25 Luglio 2021 ore 09:52

Nicolò Martinenghi è in finale nei 100 rana nelle Olimpiadi che si stanno svolgendo in questi giorni a Tokyo. L'atleta azzurro di Azzate provincia di Varese, dopo aver passato il turno nelle batterie, ha alzato ulteriormente l'asticella qualificandosi per la finale con il terzo tempo totale. Migliorando, di un centesimo, il record italiano che apparteneva proprio a Martinenghi. Ora la finale, che si terrà nella notte tra domenica e lunedì alle ore 4.12 italiane.

 

Una semifinale da sogno... per un sogno

Nicolò Martinenghi ha stupito e non poco, arrivando a contendere la vittoria della propria semifinale all'olandese Arno Kamminga. Alla fine "Tete" si è accontentato del secondo posto in semifinale (58''28), il terzo totale tutti dietro al marziano Adam Peaty (57''63). Se l'oro sembra essere fuori portata, visto quanto fatto vedere dall'irraggiungibile britannico, il terzo posto totale fa sognare una medaglia. Tante le insidie ma, al tempo stesso, anche tante certezze dopo una semifinale che ha mostrato al mondo tutte le potenzialità del nostro portacolori. "Sono contentissimo per il terzo posto complessivo, per una semifinale calibrata al meglio e per il record. Sono molto soddisfattoCredo che queste finali siano una prova di maturità e personalità per tutti perché in un contesto di grande difficoltà ambientale. Fino a ieri guardavo le finali su Youtube, ora sono io a disputarla dopo averla sognata ad ogni allenamento. Me la godrò fino alla fine, cercherò di divertirmi e poi vedremo".

 

TORNA ALLA HOME

Necrologie