Fare del bene fa bene

Oltre mille le Scatole della Befana raccolte sul Lago di Como: partita la consegna FOTO

L'organizzatrice Stefania Pedrazzani: "Dopo la consegna vai via più ricca di quando sei arrivata".

Oltre mille le Scatole della Befana raccolte sul Lago di Como: partita la consegna FOTO
Cronaca Lago, 07 Gennaio 2021 ore 16:30

Oltre mille le Scatole della Befana raccolte sul Lago di Como: partita la consegna tra i bisognosi.

Oltre mille le Scatole della Befana raccolte sul Lago di Como

L’iniziativa partita da Milano a dicembre delle Scatole di Natale ha raccolto grande successo anche in Provincia di Como. Tanto è vero che prima del 25 dicembre in città e nella Bassa Comasca ne sono state consegnate migliaia. Con qualche giorno di ritardo sono stati attivati dei punti di raccolta dei doni per i bisognosi anche sul Lago di Como, in particolare grazie alla spinta organizzativa di Stefania Pedrazzani, attiva con il Gruppo Recital di Schignano, in Val d’Intelvi.

E’ nata così l’iniziativa “Scatole della Befana” che in questi giorni sono in consegna ai più bisognosi. “Abbiamo raccolto oltre mille Scatole che sono state a ‘decantare’ per una decina di giorni nei punti di raccolta per evitare diventino veicolo di contagio – racconta Stefania – Proprio oggi sono stata dai volontari del gruppo di don Roberto Malgesini, a San Rocco a Como, ed è stata un’esperienza incredibile: è vero che quando si dona si riceve di più”.

Al CAV Como (Centro Aiuto alla Vita) con una delle referenti (Rosanna Luppi )

“Sul lago da Argegno a Gravedona avevamo 30 punti di raccolta, ovvero persone, associazioni, parrocchie che si sono rese disponibili ad ospitare nei propri spazi le Scatole dei doni per i bisognosi  – sottolinea Stefania – La consegna è un pezzo di cuore, vai via più ricca di quando sei arrivata. Sono stata al Centro di Aiuto alla Vita, ma anche all’ex istituto psichiatrico e tutti avevano gli occhi sognanti nel ricevere un dono impacchettato”.

Stephanie Barone

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità