Cronaca
In un cantiere stradale

Operaio comasco resta schiacciato sotto un escavatore in Svizzera: è grave

Si tratta di un uomo di 45 anni.

Operaio comasco resta schiacciato sotto un escavatore in Svizzera: è grave
Cronaca Como città, 16 Marzo 2022 ore 13:21

La Polizia cantonale comunica che oggi, mercoledì 16 marzo 2022, poco dopo le 10.30 in un cantiere stradale in via Valle Verzasca a Gordola c'è stato un infortunio sul lavoro.

Operaio comasco resta schiacciato sotto un escavatore in Svizzera: è grave

Un 45enne operaio italiano residente a Gravedona e Uniti stava trasportando dei pozzetti per tombini su un escavatore guidato da un 46enne operaio, residente a Carlazzo. Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, il 45enne è scivolato rimanendo schiacciato sotto il mezzo. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia Intercomunale di Gordola, sono intervenuti i soccorritori del Salva, che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato l'uomo in ambulanza all'ospedale. In base a una prima valutazione medica, il 45enne ha riportato gravi ferite.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie