Ospedale di Cantù donata un’opera in legno

"E' un dono dedicato a Lucia, una signora malata di cuore, morta a 53anni".

Ospedale di Cantù donata un’opera in legno
Canturino, 23 Gennaio 2020 ore 17:05

Un cuore in ginocchio tra i due polmoni. E’ l’opera in legno realizzata dall’artista canturino Gino Ballabio donata al reparto di Riabilitazione Cardiorespiratoria dell’ospedale di Cantù, diretto dal dottor Antonio Paddeu.

Ospedale di Cantù donata un’opera in legno

“E’ un dono – spiega Paddeu – dedicato a Lucia, una signora malata di cuore, morta a 53anni, qualche anno fa, nostra paziente. Il quadro era suo, era appeso nella sua casa e in occasione di una visita che le avevo fatto, lo avevo visto e mi era piaciuto molto. Spesso, infatti, i malati cardiologici hanno anche problemi respiratori e viceversa e l’opera raffigura perfettamente questa situazione”. Alla consegna del quadro – che sarà posizionato all’interno del reparto – insieme al dottor Paddeu sono intervenuti anche la sorella di Lucia, la signora Bruna Molteni e l’artista Gino Ballabio.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve