basket

Pallacanestro Cantù record di assist per Smith

Il nativo di Birmingham, Alabama, ha guidato l’Acqua S.Bernardo alla vittoria con una prestazione individuale davvero convincente.

Pallacanestro Cantù record di assist per Smith
Canturino, 07 Ottobre 2020 ore 13:50

“Magic moment” per Jaime Smith, playmaker titolare di Cantù, reduce da una strepitosa performance contro Pesaro nel posticipo della seconda giornata di LBA. Il nativo di Birmingham, Alabama, ha guidato l’Acqua S.Bernardo alla vittoria con una prestazione individuale davvero convincente, realizzando 18 punti e una tripla pesantissima negli ultimi istanti di partita, che non ha lasciato scampo alla compagine marchigiana.

Pallacanestro Cantù record di assist per Smith

La luminosa serata del 31enne americano può essere decifrata anche da altre statistiche, su tutte quella inerente alla singola valutazione: 26, la più alta del match. 26 di valutazione frutto di un perfetto 100% ai liberi, 9 segnati su 9 tentati ma, soprattutto, figlio di ben 10 assist. I dieci assist in Serie A sono per Smith il massimo di sempre in carriera. Il regista statunitense, infatti, non era mai andato in doppia cifra nelle sue precedenti esperienze in LBA, compresa anche quella in maglia Dinamo Sassari. Con Cantù, al suo primo anno in Brianza (2017- ’18), aveva toccato in ben sei occasioni quota 8 assist ma mai dieci. Una di queste in particolare ha sicuramente un ricordo indelebile per Smith e per i tifosi biancoblù, ossia gli 8 assist totalizzati contro l’Olimpia Milano nell’indimenticabile sfida di Firenze, alla Final Eight di Coppa Italia del 2018, quando i canturini eliminarono a sorpresa la favoritissima corazzata milanese. Di quel match, peraltro, Smith fu l’eroe, aggiungendo al suo personale tabellino anche 23 punti. Oltre al record dei 10 assist, per Smith è arrivato un altro importante riconoscimento in settimana:
il play è stato inserito ieri nel “dream team” del secondo turno di LBA, facendo coppia con la stella serba Milos Teodosic, i due “milanesi” Shavon Shields e Zach Leday, e il centro di Pesaro, affrontato domenica scorsa, Tyler Cain.

Ora, ad attendere Smith e l’Acqua S.Bernardo c’è Varese, prossima avversaria di campionato per un derby come sempre attesissimo e ricco di fascino. Palla a due all’Enerxenia Arena di Masnago alle 20.45 di domenica 11 ottobre, con diretta sia su Eurosport Player sia in chiaro, su Rai Sport.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia