Perde portafogli, lo ritrova e poi la derubano

Duplice disavventura per una donna presa di mira da un ladro sul pullman.

Perde portafogli, lo ritrova e poi la derubano
Olgiate, 27 Novembre 2018 ore 11:08

Perde portafogli a Montano Lucino, glielo riconsegnano e dopo due  settimane viene derubata.

Perde il portafogli: prima il lieto fine, poi la sorpresa

Tutto è iniziato con una dimenticanza, circa un mese fa. Il portafogli lasciato sul tetto dell’automobile, dopo un prelievo allo sportello di una banca a Montano Lucino. Protagonista, suo malgrado, una donna di Varese. Il tempo di accorgersi di aver perso soldi e documenti, era tornata sul posto. Poi la sorpresa: un giovane addetto alla sicurezza del vicino centro Tir aveva trovato il borsellino con 400 euro e 200 franchi svizzeri. Tutto riconsegnato alla proprietaria, che aveva elogiato l’onestà del gesto. Passata qualche settimana, venerdì 16 novembre, nuova disavventura. La stessa donna è stata derubata mentre si trovava su un pullman a Varese. Una mano ignota ha aperto la borsa e rubato il denaro contenuto all’interno del borsellino: 150 euro e 100 franchi svizzeri.

Onestà e disonestà

“Purtroppo è andata proprio così. Eravamo contentissimi di aver incontrato una persona onesta, che aveva trovato e riconsegnato il portafogli a mia moglie – spiega il marito della donna – Davvero un piacere incontrare un giovane così, capace di fare un gesto esemplare e del tutto gratuito. Poi, però, c’è anche chi non guarda in faccia a niente e nessuno, derubandoti su un pullman. Tra l’altro, quando abbiamo denunciato il furto, siamo venuti a sapere che non era stato l’unico episodio: a una ragazza era stato rubato il cellulare”.

TORNA ALLA HOME E GUARDA TUTTE LE ALTRE NOTIZIE IN MENU

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve