l'operazione

Persecuzioni, minacce, furto e possesso d’armi: arrestato 51enne di Campione d’Italia

Una lunga serie di reati a suo carico, commessi tra il 2011 e il 2017.

Persecuzioni, minacce, furto e possesso d’armi: arrestato 51enne di Campione d’Italia
Cronaca Lago, 18 Gennaio 2021 ore 16:58

Persecuzioni, minacce, furto e possesso d’armi: arrestato 51enne di Campione d’Italia.

Arrestato 51enne di Campione d’Italia

Questa mattina, lunedì 18 gennaio 2021, i Carabinieri di Campione d’Italia hanno arrestato, dopo averlo rintracciato nella sua abitazione, un 51enne con una lunga serie di reati alle spalle. A suo carico due sentenze di condanna del Tribunale Ordinario di Como per reati commessi tra il 2011 ed il 2017 che vanno dagli atti persecutori al danneggiamento, dal furto al possesso di armi, dalla minaccia alla calunnia e diffamazione. Per tutto ciò è chiamato a scontare un cumulo di pena di 5 anni e 8 mesi di reclusione.

Claudio Ranno, 51enne residente a Campione d’Italia, dopo l’arresto nell’exclave italiana in Svizzera, al termine delle formalità di rito, è stato portato al carcere Bassone di Como dove sconterà la pena inflittagli.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli