il nuovo comandante

Polizia Locale Como, è arrivato il nuovo comandante: passaggio di consegne da Ghezzo ad Aiello VIDEO

E stato anche presentato il libro che raccoglie i 150 di storia del Corpo.

Polizia Locale Como, è arrivato il nuovo comandante: passaggio di consegne da Ghezzo ad Aiello VIDEO
Cronaca Como città, 21 Dicembre 2020 ore 13:35

Polizia Locale Como, è arrivato il nuovo comandante da Cantù: passaggio di consegne da Donatello Ghezzo a Vincenzo Aiello.

Polizia Locale Como, è arrivato il nuovo comandante

Si è insediato ufficialmente questa mattina, lunedì 21 dicembre 2020, il nuovo comandante della Polizia Locale di Como. Un volto noto, Vincenzo Aiello, dal 2014 comandante a Cantù, ma prima vice per molti anni a Como. La scelta dell’ex ormai ex comandante comasco, Donatello Ghezzo, di diventare dirigente in Comune a Como, ha aperto la mobilità e Aiello ha fatto domanda nei mesi scorsi. Ed è stato selezionato. Come già annunciato per qualche mese condurrà sia i comandi di Como e di Cantù in attesa che il Comune della città del mobile scelga il suo successore.

“Mi é sempre piaciuto fare parlare i fatti. Dal 2006 al 2014 ho lavorato a Como, ho scelto io di andare via per fare una nuova esperienza – ha spiegato – Con il collega Ghezzo abbiamo lavorato in modo proficuo in questi anni ai nuclei regionali con altri comandi come Erba e Mariano Comense. Per me è importante non dimenticare il passato, superare il presente e anticipare il futuro. Credo nel lavoro spalla a spalla tra colleghi e che la Polizia locale sia Polizia di comunità, che si deve chiedere tutti i giorni cosa può fare per la città. Corpo e città sono cambiati e anche io, spero di essere migliore di quello che ero. Sono convinto dell’importanza dell’alleanza con i cittadini, i comaschi tengono alla città e saranno le nostre sentinelle sul territorio”.

Vincenzo Aiello

“E’ stata una grande emozione oggi rimettere la giacca che avevo già riposto nell’armadio da qualche settimana – ha commentato l’uscente Ghezzo che è diventato dirigente agli Affari Generali e al Personale – Chiudo un percorso che mi ha dato tantissimo e ne apro un altro interessante. Finora c’è stata una grande collaborazione con il collega Aiello, in lui ho visto grande professionalità e senso di appartenenza al corpo. Qui a Como potrà continuare il suo percorso di crescita”.

Il sindaco Mario Landriscina, l’assessore alla Sicurezza Elena Negretti e la presidente del Consiglio comunale Anna Veronelli hanno quindi ringraziato il comandante uscente e dato il benvenuto alla nuova guida della Polizia Locale.

“Mi piace pensare che questa giornata importante racchiuda in sé tanti elementi – ha commentato il sindaco – Il mio grazie va a Donatello Ghezzo per quello che ha svolto fino ad oggi con grande professionalità e attenzione il suo ruolo portando ottimi risultati e perché si é reso disponibile per una nuova veste. Si é messo in gioco. Il mio secondo pensiero va a chi arriva. Vincenzo Aiello ha operato a lungo in questa città e sono contento di rincontrarlo. Ricordo il lavoro fatto insieme per il trasferimento dell’ospedale Sant’Anna con particolare soddisfazione. Si prende sulle spalle un’importante responsabilità che saprà ben condurre”.

L’assessore Negretti ha poi specificato che nell’arco del 2021 potrebbero esserci nuove assunzioni nel Corpo “per far fronte alle richieste dei cittadini e del consiglio comunale e per far fronte ad alcuni pensionamenti”. Il comandante Aiello invece ha sottolineato che “i tre o quattro mesi in cui sarà alla guida sia di Como che di Cantù saranno l’occasione di implementare la convenzione tra comandi che proprio domani sera verrà approvata dal consiglio comunale di Cantù. E’ un’occasione di crescita per il mondo della Polizia Locale, un’esperienza che non ha eguali in Italia. Nulla è impossibile a colui che osa”.

A conclusione di questa giornata importante è stato presentato il libro “Al servizio della città” del vicecomandante Luciano Campagnoli e di Bruno Visconti che racchiude la storia dei 15o anni del Corpo di Polizia Locale di Como.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità